Città di Varese, risolto il contratto con Ebagua

L'esultanza di Ebagua dopo il 50° gol in maglia biancorossa
L'esultanza di Ebagua dopo il 50° gol in maglia biancorossa (Foto Ezio Macchi)

Osarimen Ebagua non è più un giocatore del Città di Varese. Dopo poco più di dieci mesi si chiude l’esperienza di “Giulio” con la maglia biancorossa. Ebagua era tornato nella Città Giardino a fine gennaio 2021 per risollevare le sorti della squadra biancorossa. Nella passata stagione, dopo un po’ di tempo per ritrovare una condizione fisica accettabile, ha contribuito con gol importanti, tagliando anche il traguardo delle 50 reti in maglia biancorossa. All’inizio di questa stagione il tecnico Ezio Rossi era stato chiaro. Chiedendo di pensare soprattutto al calcio visto anche l’arrivo di due bomber di razza come Cappai e Di Renzo. In questa stagione solo 4 presenze in campionato e un totale di 38 minuti sul terreno di gioco. Così, al primo giorno di apertura del mercato decembrino, la scelta della risoluzione consensuale.

Il comunicato del club

Il Città di Varese comunica che, in data odierna, è stato risolto consensualmente il contratto con l’attaccante Osarimen Ebagua.

A Ebagua vanno i ringraziamenti per il contributo portato nell’esperienza iniziata a gennaio 2021. Che, tra le altre, è stata impreziosita con il traguardo personale delle 50 reti in maglia biancorossa lo scorso 9 maggio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui