Ponte San Pietro, annunciati Lionetti e Maffi

Giorgio Lionetti e Marco Maffi nuovi arrivi al Ponte San Pietro
Giorgio Lionetti e Marco Maffi nuovi arrivi al Ponte San Pietro

Il Ponte San Pietro continua la sua campagna acquisti in vista del prossimo campionato. I Blues hanno annunciato l’arrivo di Giorgio Lionetti e di Marco Maffi. Il primo, centrocampsita classe 1998, arriva da una stagione vissuta con la maglia della Lucchese. Il secondo, classe 2001, è un difensore centrale che arriva da un’importante esperienza con la maglia dell’Albinoleffe. Due acquisti importanti per una società che aveva già fatto il colpo in attacco con l’arrivo di Emanuele Bertazzoli.

Il comunicato – Giorgio Lionetti

È ufficiale, Giorgio Lionetti vestirà la maglia di A.C. Ponte San Pietro per la stagione 2021/2022!

Centrocampista, classe 1998, ha iniziato la giocare a calcio nel Catanzaro per poi proseguire la propria carriera in società di serie D vincedo il campionato con le maglie del Potenza, della Virtus Verona, della Juve Stabia e della Lucchese con promozioni in serie C dove ha giocato da professionista con la stessa Lucchese ed il Rimini.

Le prime parole di Giorgio: “Sono molto contento di essere arrivato a Ponte San Pietro, ringrazio i Presidenti ed il Direttore Sportivo per la fiducia e la grande opportunità che mi è stata data. Sono pronto per iniziare la nuova stagione ed a mettermi a disposizione del mister e della squadra”.

Benvenuto nella famiglia Blues!

Il comunicato – Marco Maffi

Marco Maffi è ufficialmente un nuovo calciatore di A.C. Ponte San Pietro!

Difensore centrale, classe 2001, Marco ha mosso i primi passi nel mondo del calcio nella Romanese per poi passare all’Albinoleffe dove è rimasto per dieci stagioni fino ad arrivare a far parte della Prima Squadra.

Nella seconda parte della stagione 2020/2021 è stato protagonista anche nella Primavera 3 con la vittoria del campionato.

Le prime parole di Marco: “Sono molto felice di essere qui a Ponte San Pietro, darò il massimo e sarò sempre a disposizione della società e del mister. Come in ogni stagione cercherò di togliermi delle soddisfazioni sia a livello personale che di gruppo”.

Ben arrivato in casa Blues!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui