Gabriele Raspelli e la Rhodense si dicono addio

Gabriele Raspelli non è più l'allenatore della Rhodense
Gabriele Raspelli non è più l'allenatore della Rhodense

Gabriele Raspelli e la Rhodense si dicono addio. Dopo quattro anni sulla panchina Orange, l’ormai ex allenatore della Rhodense ha annunciato martedì sera di non proseguire con la società di Rho. Già nella puntata di “Eccellenza dalla A alla Zerbi” (CLICCA QUI) vi avevamo parlato della possibile separazione tra le parti dopo un’annata difficile culminata con una retrocessione difficile da digerire. Martedì sera l’annuncio di Raspelli che conferma le sensazioni.

L’annuncio di Gabriele Raspelli

Termina qui la mia esperienza a Rho e alla Rhodense.

Purtroppo me ne vado con tanta amarezza per il risultato deludente ottenuto sul campo. Quando si vince é sicuramente più facile scrivere ma é quando si perde e si retrocede che bisogna avere il coraggio di pensare, analizzare e valutare. Ho voluto far passare un po’ di giorni per somatizzare e valutare tutto il lavoro svolto. Quando sai di aver dato il massimo, messo passione, professionalità e aver fatto di tutto per non smettere di crederci allora puoi ritenerti comunque soddisfatto. Io penso di aver dato tutto quello che potevo come tutti i miei ragazzi…orgoglioso di loro e di aver lottato fino all’ultimo. Troppa gente ha parlato e giudicato senza sapere, abbiamo vissuto momenti importanti e delicati. Solo chi era dentro può capire cosa siamo stati e quante ne abbiamo passate. Ringrazio tutto il mio staff e le persone che mi sono state veramente vicino per l’impegno profuso e per l’amicizia forte creatasi.

Quest’anno ho avuto anche la fortuna di seguire i giovani della Rhodense e posso dire anche grazie a tutti voi che durante la stagione siete stati anche la batteria per far andare avanti il mio impegno.

Grazie per tutto e ora vedremo. Il calcio é proprio strano e l’importante è sapersi rialzare dopo una sconfitta con più forza che mai!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui