Vis Nova Giussano, per il dopo Caddeo scelta la soluzione interna

La Vis Nova espugna Ponte San Pietro

Soluzione interna in casa Vis Nova Giussano per questo finale di campionato. La società neroverde, dopo le dimissioni di Marco Caddeo, ha scelto di lavorare col proprio materiale societario per proseguire nelle ultime 10 giornate di campionato. Panchina così affidata al duo Luigi Nigro e Michele Nicoletti, che debutteranno questa domenica al “Libico” di Grumello del Monte nella sfida contro la Real Calepina.

Vis Nova, ci si gioca la salvezza

Dieci giornate e un’unica missione: la salvezza. In questo senso la sfida di domenica è già decisiva visto che i bergamaschi sono avanti ai brianzoli di tre punti. La società non ha ancora ufficializzato la scelta sui propri canali ufficiali, ma la coppi Nigro-Nicoletti ha già preso in mano le redini della squadra.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui