Universal Solaro, con Broccanello per salvarsi

Luca Volpi factotum in casa Universal Solaro

Dodicesimo posto in casa Universal Solaro, con 13 punti conquistati in 13 partite giocate. Uno a partita, che in prospettiva vorrebbe dire 30 a fine anno. Basteranno per salvarsi? Nì, perché da un lato alcune squadre hanno dimostrato di andare piano ma è altrettanto vero che la lotta salvezza è particolarmente serrata. Ma a questa lotta si è iscritta, ufficialmente, anche la formazione giallorossa, soprattutto con le vittorie con le quali ha chiuso il 2021.

Cosa va e cosa non va

Se la media punti è facile da calcolare, anche quella dei gol non è particolarmente complicata. 12 gol in 13 partite giocate fanno dell’Universal Solaro il peggior attacco del girone. Complice anche qualche infortunio di troppo, in avvio di stagione, è altrettanto vero che è servito lavorare sul mercato anche a stagione in corso per dare una svolta alla stagione. Due vittorie e un pareggio nelle ultime tre partite, però, hanno dato linfa a una squadra che dimostra, ora, di non dover più agire di rincorsa.

Simone Broccanello è tornato in corsa

Bustese prima, l’ambizioso Fenegrò poi. Ma la voglia di tornare in corsa era veramente tanta per un allenatore che ha dimostrato coi risultati di essere un valore aggiunto per la squadra. L’Universal Solaro con Antonio Cernivivo non girava, anche se le colpe non erano tutte dell’ormai ex allenatore giallorosso. La società, però, si aspettava probabilmente una presa di coscienza del momento difficile, invece è stata costretta all’esonero. Arrivato con le giuste tempistiche, per dare linfa a una stagione che, ora, ha preso un’altra piega. Anche per merito di Simone Broccanello.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui