UFFICIALE – Matteo Marotta è del Sangiuliano City

Matteo Marotta con il presidente del Sangiuliano City Andrea Luce
Matteo Marotta con il presidente del Sangiuliano City Andrea Luce

Matteo Marotta è un nuovo giocatore del Sangiuliano City Nova. Come vi avevamo anticipato anche noi questa mattina, la società del presidente Andrea Luce puntella ulteriormente il centrocampo pescando dai professionisti. Marotta in Serie C ha vestito le maglie di Giana Erminio, Lecco e Piacenza. Ora è un nuovo giocatore a disposizione del tecnico Andrea Ciceri.

Il comunicato del club

Matteo Marotta è un nuovo giocatore del Sangiuliano. Classe 1989, il neo centrocampista gialloverde è stato a lungo protagonista con la maglia della Giana della storica scalata dalla Promozione alla Serie C vestendo i colori biancoazzurri dal 2011 al 2018. Poi il passaggio al Piacenza e quindi al Lecco sempre in Serie C dove ha raccolto 248 presenze e 16 gol. Cresciuto nel settore giovanile del Brugherio, ha fatto il suo esordio in prima squadra con il Carugate, prima del passaggio alla Giana, diventando uno dei protagonisti della storica scalata della squadra di Cesare Albè. Ha lasciato grandi ricordi anche a Piacenza con cui ha sfiorato la promozione in Serie B nella stagione 2018/2019, perdendo la finale play off con il Trapani.

Le prime parole di Matteo Marotta

Queste le sue prime parole da nuovo giocatore del Sangiuliano: “Ho giocato in Serie D solo una volta, proprio con la Giana, vincendo il campionato e salendo nei professionisti dove poi sono sempre rimasto. Spero che questo sia di buon auspicio anche per il Sangiuliano”. Centrocampista duttile, il 32enne di Vimercate ha avuto modo di assistere alla gara che mercoledì la squadra di Andrea Ciceri ha vinto sul campo della Real Calepina: “Mi ha impressionato dal punto di vista atletico. Ho visto una squadra compatta e molto forte. Spero di poter dare il mio contributo per arrivare all’obiettivo finale. Avevo anche altre richieste dalla Serie C, ma ho preferito scegliere il Sangiuliano perché mi è piaciuto subito appena ho avuto modo di parlare con il direttore Battaglino che mi ha illustrato il progetto.

Le parole del presidente Luce

L’arrivo di Marotta è un altro segnale che la società, come spiega il presidente Andrea Luce: “Abbiamo sempre detto che saremmo statti vigili su eventuali opportunita e così è stato. Marotta è un giocatore che ha una grande esperienza in Serie C e che è stto scelto al termine di un ragionamento comune che abbiamo fatto con il mister per dare ulteriore forza a un reparto come il centrocampo che è già molto forte, ma che durante la stagione può avere necessità di più sostanza proprio a livello fisico. Perché gli impegni sono molti e c’è bisogno davvero di tutti. Un inserimento nella nostra situazione va fatto solo se si migliora e con Marotta miglioriamo ulteriormente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui