UFFICIALE – Caravaggio ko a tavolino contro la Calepina

Ufficiale - Sconfitto a tavolino il Caravaggio di Maurizio Terletti
Ufficiale - Sconfitto a tavolino il Caravaggio di Maurizio Terletti

La notizia era nell’aria già da settimane (CLICCA QUI), ora è arrivato il Comunicato Ufficiale della LND. Il Giudice Sportivo ha accolto il reclamo della Real Calepina, infliggendo la sconfitta a tavolino al Caravaggio. Lo 0-2 sul campo diventa quindi 3-0 per la formazione di Damiano Zenoni che ottiene, così, il primo successo in questa stagione. La decisione è relativa al fatto che il Caravaggio ha fatto giocare Andrea Fumagalli nonostante dovesse scontare una giornata di squalifica dallo scorso anno, quando vestiva la maglia del NibionnOggiono. Di seguito il comunicato Ufficiale del Giudice Sportivo.

Real Calepina-Caravaggio, è 3-0 a tavolino

REAL CALEPINA F.C. SSDARL – CARAVAGGIO SRL
Il Giudice Sportivo,

  • letto il reclamo fatto pervenire a seguito di tempestivo preannuncio dalla REAL CALEPINA F.C. SSD ARL, con il quale si deduce la irregolare posizione, nella gara in epigrafe, del calciatore FUMAGALLI ANDREA tesserato per la U.S.D. CARAVAGGIO;
  • rilevato che al calciatore summenzionato, all’epoca tesserato per l’A.S.D. NIBIONNOGGIONO, è stata comminata la squalifica per una gara per recidiva in ammonizione, di cui al C.U. n. 196 del 21 giugno 2021 emesso dal Dipartimento Interregionale per le gare della 2° giornata di play-off del Campionato di Serie D 2020/2021, disputate in data 19 giugno 2021;
  • rilevato che la summenzionata squalifica non è stata scontata nel Campionato di Serie D 2020/2021, come ricavabile dal fatto che la 2a giornata di play-off rappresenta l’ultima gara disputata dalla A.S.D. NIBIONNOGGIONO, nella stagione sportiva.
  • rilevato che la medesima squalifica per una gara non è stata scontata nel corso del Campionato di Serie D 2021/22 essendo stato il calciatore FUMAGALLI ANDREA inserito in distinta in tutte le prime sette giornate di campionato e impiegato dal primo minuto nella gara del 20 ottobre 2021, settima del girone di andata, di cui in epigrafe, alla quale, pertanto, ai sensi dell’art. 10, comma 6, del Codice di Giustizia Sportiva, il medesimo non aveva titolo a partecipare;
    P.Q.M.
    Delibera:
    1) di accogliere il reclamo;
    2) di infliggere alla U.S.D. CARAVAGGIO la punizione sportiva della perdita della gara con il punteggio di 0-3;
    3) di non addebitare la tassa di reclamo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui