Serie D – Il podio dell’ottava giornata del girone A

Il podio dell'ottava giornata del girone A
Il podio dell'ottava giornata del girone A

Il podio dell’ottava giornata del girone A rappresenta i tre migliori giocatori, quelli che si sono distinti nel turno domenicale. E che rappresentano un fattore per le rispettive squadre. I tre “best of the week” del girone. Di seguito le nostre scelte riguardanti gli ultimi novanta minuti.

Magie Lewandowski, D’Iglio leader. Zichella trascinatore

MARC LEWANDOWSKI – SALUZZO – Due pennellate su punizione che permettono al Saluzzo di tornare da Caronno Pertusella con un punto. E che illudono la formazione piemontese di poter prendere l’intera posta in palio. Il secondo gol è una magia da 35 metri che merita di essere guardata più che descritta (CLICCA QUI).

GIUSEPPE D’IGLIO – CHIERI – La tanto utilizzata canzone di Venditti, quella degli amori che dopo tanti giri immensi non finiscono ma tornano, vale in assoluto per il centrocampista di Didu. Tornato a Chieri per essere ancor più leader, dopo le esperienze a Mantova, Piacenza e Siena. Piazze importanti e campionati da vincente. Portando tutto questo nella realtà che l’ha visto sbocciare anni fa.

GIOVANNI ZICHELLA – DERTHONA – Questo Derthona non si ferma più. Secondo posto in classifica, quattro vittorie consecutive e un attacco che gira a meraviglia. Merito anche (e soprattutto) di un tecnico che ha dato un’impronta chiara alla sua squadra. Ripartenze letali ma anche squadra quadrata capace di vincere in trasferta sui campi di Casale e Pont Donnaz. Secondo con pieno merito.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui