Serie D – Il podio della diciannovesima giornata del girone B

Il podio del girone B - diciannovesima giornata
Il podio del girone B - diciannovesima giornata

Torna il campionato e torna il podio della diciannovesima giornata del girone B. Che rappresenta i tre migliori giocatori, quelli che si sono distinti nel turno domenicale. E che rappresentano un fattore per le rispettive squadre. I tre “best of the week” del girone. Di seguito le nostre scelte riguardanti gli ultimi novanta minuti.

Bomber di razza, poi chi fa sognare e segnare

MATTEO VITALI – BRUSAPORTO – Tre gol per far sognare il Brusaporto. Stavolta non è Iori, capocannoniere del girone, a trascinare i gialloblu. Ma è l’ex Ponte San Pietro a prendersi la scena a Giussano, facendo volare la squadra di Filippo Carobbio. Che ingrana la quinta e che, a questo punto, vuole giocarsi con le altre big un posto ai playoff. Se Vitali diventa la seconda bocca da fuoco, il sogno può trasformarsi in realtà.

NICOLAS PARRAVICINI – ARCONATESE – Settimo gol in campionato nella cooperativa oroblu. Che si conferma squadra da vertice, che conferma di avere valori importanti rimontando una big come il Sangiuliano per di più in inferiorità numerica. In una prestazione corale di tanta sostanza, il guizzo del bomber che sta vivendo una stagione da consacrazione.

DANIELE FERRANDINO – CASTELLANZESE – Non segna ma fa segnare ed è assoluto protagonista della domenica da sogno della Castellanzese. Primo tempo praticamente perfetto anche grazie agli assist del numero 10. Che prende per mano la squadra nella domenica quasi da dentro o fuori. Applausi, in attesa delle conferme.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui