Serie D – Gli squalificati in vista della diciottesima giornata

Arbitro cartellino rosso - simbolo degli squalificati

Sono 28 i giocatori squalificati in Serie D, nei gironi con squadre lombarde, in vista della diciottesima giornata di campionato. Ultimo turno del 2021 nel massimo campionato dilettantistico che si giocherà domani pomeriggio. Già qualche rinvio a causa del Covid, soprattutto nel girone B, qualche squalifica è stata “portata dietro” dal turno di domenica proprio a seguito delle partite rinviate.

Girone A

Borgosesia: Lucas Gabriel Areco (prima di due giornate), Bob Murphy Omoregbe; Città di Varese: Mattia Monticone; Fossano: Gabriele Di Salvatore (prima di due giornate); Imperia: Nicola Ascoli (allenatore – prima di due giornate); Lavagnese: Daysam Ben Nasr; Novara: Maikol Benassi; RG Ticino: Yannick Makota, Raffaele Rosato; Saluzzo: Nicolò Bedino (seconda di due giornate), Fabio Mazzafera; Vado: Filippo Maria Brondi.

Girone B

Arconatese: Gianluca Gnecchi; Casatese: Achille Mazzoleni (allenatore), Filippo Pirola; Leon: Michelangelo Achenza; Sporting Franciacorta: Luca Firetto; Vis Nova Giussano: Marco Ballabio.

Girone D

Agllianese: Filippo Gemmi, Federico Romeo; Athletic Carpi: Milton Borgarello; Bagnolese: Andrea Bertozzini; Borgo San Donnino: Filippo Porcari, Lorenzo Vecchi; Fanfulla: Danilo Magli (prima di due giornate); Mezzolara: Fabio Roselli; Real Forte Querceta: Nicola Cintoi; Sasso Marconi: Yaya Jassey.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui