Serie D – Girone B – Una parvenza di normalità

Arconatese in volo nel girone B di Serie D

Soltanto un rinvio (VillaValle-Breno) a causa Covid nel girone B di Serie D. Che vive, quindi, una domenica di normalità visto che sono nove le partite che si giocheranno regolarmente. Anche mercoledì in questo girone erano stati quattro i recuperi disputati, l’ultima domenica del girone d’andata conferma il trend positivo.

Arconatese, è scontro al vertice

La sfida più affascinante è senza dubbio quella di Busto Garolfo. L’Arconatese, seconda in classifica, saggia la forza della capolista Sangiuliano City Nova. Gli oroblu dopo la vittoria di Castellanza vogliono continuare a sognare, ma i gialloverdi con una vittoria potrebbero andare definitivamente in fuga. Anche perché Casatese e Desenzano non hanno impegni facili, i primi a Ciserano e i secondi a Sona. Legnano in cerca di punti playoff a Grumello del Monte, mentre è da brividi l’impegno della Castellanzese sul campo del Caravaggio. La mission è tornare dalla terra bergamasca con tre punti.

Il programma: Arconatese-City Nova, Caravaggio-Castellanzese, Folgore Caratese-Ponte San Pietro, Franciacorta-Crema, Leon-Brianza Olginatese, Real Calepina-Legnano, Sona-Desenzano Calvina, Virtus CiseranoBergamo-Casatese, Vis Nova-Brusaporto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui