Serie D Girone B – I possibili verdetti di domenica

Il Caldiero Terme primo in classifica
Il Caldiero Terme primo in classifica

Tre partite alla fine del campionato, nel girone B di Serie D sono possibili nuovi verdetti. Domenica scorsa è retrocesso aritmeticamente il Ponte San Pietro, domenica sono in programma tanti testacoda e pochi scontri diretti per una giornata comunque da vivere.

La situazione in vetta

Ovviamente con una classifica cortissima (Caldiero Terme 68, Piacenza 67, Pro Palazzolo 66, Desenzano 65), nessun verdetto è possibile domenica. Come prima sentenza, però, il Caldiero Terme e (probabilmente) il Piacenza potrebbero entrare ufficialmente nei playoff. Primo passettino anche se ovviamente tutti guardano al primo posto. Per il quinto, invece, lotta a due tra Varesina e Arconatese. Al momento c’è anche il Brusaporto, a -8 dal quinto posto, ma domenica i gialloblù potrebbero dover alzare definitivamente bandiera bianca.

La situazione in coda

Detto del Ponte San Pietro, sono appese a un filo anche Crema e Tritium. Con la Calepina che ha conquistato vittorie importanti, infatti, anche il terzultimo posto sembra essere destinato alla retrocessione diretta. In caso di sconfitta domenica a Ciserano, il Crema sarebbe ufficialmente retrocesso non potendo più rientrare nella forbice, anche in caso di una sconfitta della Real Calepina. Sarebbe ancora aggrappata alla matematica la Tritium, ma ovviamente tutto cambierebbe se la Calepina dovesse fare punti (contro la capolista Caldiero Terme).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui