Promozione – In serata Lentatese-Morazzone

Lentatese-Morazzone è Valente contro Dossena
Lentatese-Morazzone è Valente contro Dossena

Questa sera alle ore 21, per l’occasione sul sintetico di Lazzate in via Laratta, si recupererà la sfida tra Lentatese e Morazzone. La gara, valevole per la nona giornata del girone A di Promozione, era stata rinviata a metà novembre a causa di alcune positività che avevano colpito la squadra di Giorgio Dossena. Costretta a rinviare anche la sfida di Coppa Italia contro l’Accademia Inveruno.

Lentatese-Morazzone, sfida da playoff

Lentatese-Morazzone può essere vista come una sorta di playoff anticipato. La squadra di Giorgio Dossena incrocerà una Lentatese che, nonostante il dichiarato obbiettivo di una salvezza tranquilla, naviga ben oltre le aspettative. Le due compagini, distaccate da un solo punto, guardano al terzo posto in solitaria in caso di vittoria.

Come spiega il direttore sportivo Ivan Fagone: «Se escludiamo il brutto tonfo nello scontro diretto con l’Olimpia e le due pesanti goleade incassate dalla capolista Solbiatese e dal Cantù posso dire che l’annata è andata come meglio non poteva». Lentatese reduce dal vitale 0-2 ai danni della Solese che ha eliminato tutte le scorie dei 12 egualmente divisi delle due sfide citate da Fagone. Domenica si è anche registrato l’esordio di Riccardo Sciascia terzino classe 2002 appena prelevato dal Mariano. In casa Morazzone out Fontana e salvo recuperi lampo anche Giordano e Barni.

Analizza il ds Marco Dallo: «Siamo corti in rosa e dobbiamo affidarci alle invenzioni del mister. Non è il momento per fare calcoli. Noi siamo soliti fare un’analisi della nostra annata alla fine dell’andata, che speravamo che fosse domenica ed invece ci tocca come a tutti il tour de force fino all’Epifania. Il campionato vedrà la resa dei conti tra Solbiatese e Saronno alla prima di ritorno. Noi faremo il nostro percorso in tranquillità con la speranza di arrivare prime tra le formazioni “normali”».

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui