Prima Categoria – La top 11 della settima giornata

La top 11 della settima giornata di Prima Categoria
La top 11 della settima giornata di Prima Categoria

Nuovo format per la Prima categoria. Una nuova Top 11 di un girone sempre più interessante. I migliori giocatori della settima giornata di campionato, con la scelta di riproporre in panchina Fabio Pasetti. Il tecnico dell’Ispra era già stato scelto in passato come guida della nostra Top 11. La sfida alla Jeraghese non sarà stata ostacolo insormontabile, ma l’Ispra si conferma da piani alti.

Prima Categoria – La top 11

Tra i pali Andrea Dicara della Valceresio. I biancoverdi sono la miglior difesa nonostante abbiano schierato 3 portieri, e Dicara era formalmente ritirato da oltre un anno.

A destra sulla linea difensiva, Giuseppe Ferrenti, Tradate, coltellino svizzero della difesa di Paolo Fera. Con lui Riccardo Lovisetto del Bosto. Secondo gol di fila, siamo sicuri sia un difensore? A completare la retroguardia Roberto Motta dell’Ispra. Mette la firma nella goleada (restando in campo per soli 16’). E, infine, Muhamed Hushi dell’Arsaghese, tra i migliori nell’importante 2-2 contro il Mozzate.

A metà campo Simone Albertin, doppietta che decide il match contro il Cantello Belfortese. In mediana anche Davide Golisciano dell’Ispra. Doppietta nella passeggiata della squadra di Pasetti a Jerago. Infine Filippo Rigoni. Altra prova super che conferma l’annata di qualità del centrocampista della Valceresio.

Davanti Nicolò Oldrini. Copia e incolla alla voce Golisciano per un’Ispra, ovviamente, sugli scudi. Al centro Antonio Ippolito tripletta che annienta il San Michele per il bomber cardine della Valceresio. Infine Alberto Stefanazzi, il più in forma del campionato. Terza gara in cui va in gol e capocannoniere con 6 reti. Il Tradate se lo coccola.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui