Pavia, addio ad Amelotti. Il presidente Nucera suona la carica

Matteo Amelotti non è più un giocatore del Pavia
Matteo Amelotti non è più un giocatore del Pavia

Matteo Amelotti non è più un giocatore del Pavia. A comunicarlo proprio la società biancoblu, che con un comunicato apparso sul suo sito ufficiale ha annunciato la rescissione del contratto con il centrocampista classe 1992. Nel frattempo, in occasione della Vigilia di Natale, il presidente Giuseppe Nucera ha fatto gli auguri ai tifosi biancoblu. “Il cielo tornerà azzurro” il messaggio di incoraggiamento del numero uno della società di via Alzaia.

Il comunicato – Matteo Amelotti

“L’Ac Pavia 1911 comunica di aver trovato l’accordo per la risoluzione consensuale del contratto con Matteo Andreas Amelotti. Tutto il Club desidera ringraziare Matteo per lo straordinario lavoro svolto in queste stagioni in cui ha vestito con orgoglio la nostra maglia azzurra.

Il Club di via Alzaia augura al giocatore le migliori soddisfazioni per le prossime stagioni sportive”.

Gli auguri del presidente Nucera

“Cari pavesi,

in questi giorni animati da un sentimento profondo per la Santa Festività, voglio ancora una volta condividere con voi la gioia e l’affetto più sincero che ci lega ai nostri cari e alle nostre famiglie.

Questi ultimi mesi dell’anno calcistico non ci hanno regalato sinora le soddisfazioni e i successi che ci meritiamo per l’impegno e la continua passione profusa. Risultati che hanno caratterizzato il nostro glorioso passato. 

Ma sono certo che la passione di Antonio Dieni, con la carica di Giuseppe Fiorito, con il lavoro della squadra e con la nostra piena e autentica unità di intenti, l’orizzonte tornerà presto radioso nel nostro splendido cielo azzurro.

Il mio impegno e quello di tutta la Società è sempre costante e incessante. Rivolto a un presente e a un futuro che possano coronare i nostri desideri legati alla amata maglia del Pavia Calcio.

Rivolgo un pensiero sentito e speciale a tutte le famiglie pavesi. Che hanno voluto darci ancora fiducia, facendo sacrifici per restare al nostro fianco, vivendo il nostro sogno.

Personalmente voglio augurare a tutti i pavesi un felice Natale e un luminoso 2022 in un ideale abbraccio che scandisca l’immensa fede azzurra.

Con affetto Giuseppe Nucera”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui