Il Ferno si separa da Fabio Minniti

Non sono bastati i tre punti a Fabio Minniti per prolungare la sua avventura al Ferno. Le ambizioni mai nascoste da parte della società non erano conciliabili con una partenza ad handicap, nata dalla brutta sconfitta all’esordio con la capolista Ispra e che ha visto fin qui 5 punti di ritardo sul primo posto.

Per la successione si guarda in Eccellenza?

Come la passata stagione il Ferno cambia e lo fa presto. Se infatti la passata stagione venne richiamato proprio Minniti, un nome legato alla scalata in Prima categoria da parte delle Fiamme Oro, a sostituire Marcello Albino ora si punta ad un profilo capace di rappresentare le ambizioni delle Nuove Fiamme Oro. E se il nome giusto fosse quello di Giuseppe Fiorito?   

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui