Cosimo Sibilia si è dimesso da presidente della LND

Cosimo Sibilia si è dimesso da presidente della LND
Cosimo Sibilia si è dimesso da presidente della LND

Cosimo Sibilia si è dimesso da presidente della LND. Ad ufficializzare la decisione dell’ormai ex numero uno della Lega Nazionale Dilettanti è stata proprio la LND con una nota sul proprio sito ufficiale. La gestione viene affidata al vicepresidente Ettore Pellizzari chiamato, ora, a un percorso elettorale che dovrà portare a un successore di Sibilia.

La nota della LND

In data odierna Cosimo Sibilia ha rassegnato le sue dimissioni, con effetto immediato e irrevocabile, da Presidente della Lega Nazionale Dilettanti. La gestione, secondo quanto previsto dalle norme, viene trasferita al Vicepresidente vicario Ettore Pellizzari, il quale – entro 180 giorni – dovrà avviare il percorso elettorale e convocare l’Assemblea Straordinaria elettiva della Lega Nazionale Dilettanti.

Dimissioni Cosimo Sibilia – Il comunicato ufficiale

Il Vice Presidente Vicario della L.N.D.,

  • preso atto delle dimissioni irrevocabili rassegnate dal Presidente della Lega Nazionale
    Dilettanti, dott. Cosimo Sibilia, così come formalizzate in data 26 Ottobre 2021;
  • ritenuto che, in capo al Presidente dott. Cosimo Sibilia, si è pertanto verificato un
    impedimento definitivo che ne determina la decadenza dalla propria carica;
  • tenuto conto, altresì, di quanto previsto dall’art. 9 n. 3 del Regolamento della Lega
    Nazionale Dilettanti, nel testo modificato dal Consiglio Federale della F.I.G.C. come da
    C.U. della F.I.G.C. n. 7/A del 7 Luglio 2015;
  • considerato che, in ottemperanza a quanto previsto dal richiamato art. 9 n. 3 del
    Regolamento della L.N.D., è necessario garantire “il normale funzionamento” della stessa
    Lega, DICHIARA l’intervenuta decadenza del Consiglio Direttivo della Lega Nazionale Dilettanti. Dispone che, ai sensi del richiamato art. 9 n. 3 del Regolamento di Lega, l’Assemblea Straordinaria Elettiva sarà convocata nei termini previsti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui