Coppa Italia Eccellenza – Ride solo la Sestese

Un momento di festa della Sestese
Un momento di festa della Sestese

Si sono giocati ieri sera i quarti di finale di Coppa Italia Eccellenza. Una serata fredda e tempestosa… che ha visto sorridere solo la Sestese delle squadre partecipanti al girone A del massimo campionato regionale. La squadra di Fiorenzo Roncari supera di misura la Sestese e affronterà ora il Mapello (doppia sfida, di andata e ritorno, il 17 novembre e il 1° dicembre). Amaro epilogo per il Pavia, avanti con Bargiggia viene superato dal Forza Costanza nel finale, rovinandosi così un compleanno coi fiocchi.

Sestese, decide Lombardo! Pavia, che amarezza

Basta un gol di Giovanni Lombardo alla Sestese per passare il turno. Nel match contro la Rhodense è decisiva la rete del fantasista classe 1997 che raccoglie alla perfezione un pallone lavorato da Colombo. Gol dopo 4 minuti e partita indirizzata, anche se la Rhodense protesta vivacemente per un gol-non gol di Di Lernia sul finire di primo tempo.

Per il Pavia, invece, compleanno amaro. La rete di Bargiggia dopo soli tre minuti di gioco illude i biancoblu, costretti però a giocare per un’ora in dieci uomini. Così il Forza Costanza attacca a testa bassa e nel finale le reti di Lazzaretti e Poma permettono il ribaltone.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui