Aurora Uboldese e la maledizione del 17

Promozione - Simone Maugeri, fattore per l'Aurora Cerro Uboldese
Promozione - Simone Maugeri, fattore per l'Aurora Cerro Uboldese

Pare partire con il piede giusto il progetto Aurora Uboldese. Il matrimonio d’intenti tra le due società in estate ha creato infatti il giusto connubio tra l’entusiasmo della neopromossa Aurora e le basi storiche dell’Uboldese.

Cosa va e cosa non va

Non sappiamo se in casa Aurora Uboldese siano scaramantici ma quota 17 pare invalicabile. Dopo una partenza sprint che aveva portato la formazione di Stefano Girardengo al terzo posto la squadra è incappata in una crisi di risultati e di episodi contrari che l’hanno bloccata.

Potremmo dire che è stata fallita la prova di maturità con tre sconfitte nelle ultime gare disputate nel 2022 al cospetto di quelle che al momento erano contendenti play off. Se si esclude infatti la gara persa contro il Valle Olona sono molto terreno dalla zona nobile i passi falsi con Saronno e Morazzone.

In Promozione solo quest’ultime non hanno gare da recuperare. L’Aurora Uboldese è invece la formazione che deve scendere in campo di più con ben tre gare saltate.

2022 nel segno di bomber Maugeri?

Tra le note positive c’è senza ombra di dubbio il bottino realizzativo di Simone Maugeri che con 12 gol guarda tutti dall’alto nella classifica marcatori. Serviranno i suoi gol da subito per togliere l’Aurora Uboldese da quel limbo in cui la squadra pare essere finita.

Una salvezza tranquilla è alla portata, un girone di ritorno sulla falsa riga della prima parte di stagione è auspicabile per mettere la basi per un futuro radioso.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui