Agostino Mastrolonardo, l’attesa per una nuova sfida

Agostino Mastrolonardo cerca una nuova sfida (foto Sprint e Sport)

Dopo la salvezza conquistata lo scorso anno in Serie D, Agostino Mastrolonardo è alla ricerca di una nuova sfida. Non confermato sulla panchina della Vis Nova, nonostante quattro anni vissuti sempre ad alto livello, il tecnico brianzolo sta vivendo questo inizio di stagione sugli spalti, continuando a informarsi e documentarsi per rimanere sempre sul pezzo. Ma, anche, con la speranza di poter tornare presto in panchina, là dove è sempre stato protagonista.

Agostino Mastrolonardo, un vincente

I campionati di Prima Categoria e Promozione vinti, ma anche l’ascesa dall’Eccellenza alla Serie D. E poi la salvezza nel massimo campionato dilettantistico con le Lucertole. Un risultato storico per un allenatore apprezzato sul territorio e non solo. Qualche accostamento importante durante l’estate, ma alla fine nessuna firma e, ora, tanta voglia di tornare in sella. Puntando su una Serie D, visto quanto fatto lo scorso anno. Oppure guardando in Eccellenza, cercando però una piazza importante. Dove alzare l’asticella dopo quanto fatto a Giussano.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui