Varzi, arriva il difensore Matteo Orrico

Matteo Orrico nuovo difensore del Varzi
Matteo Orrico nuovo difensore del Varzi

Per un’uscita, quella di Amin Ababio, il Varzi ufficializza l’arrivo di un nuovo giocatore. Si tratta del difensore Matteo Orrico, terzino destro classe 2001. Orrico ha iniziato la stagione nel Sangiuliano City e, cresciuto nella Pro Sesto, ha militato anche nel Villa in Promozione.

Il comunicato del Varzi

L’Asd Varzi Fbc conferma l’acquisto di Matteo Orrico.

Classe 2001, terzino destro e all’occorrenza anche difensore centrale, Orrico proviene dal Sangiuliano (serie D). Il nostro nuovo acquisto è già a disposizione di Mister Pagano.

Benvenuto a bordo Matteo!

Le prime parole di Matteo Orrico

Una nuova freccia a disposizione di “The Specialist” Alessandro Pagano. Stiamo parlando di Matteo Orrico, il nuovo difensore del Varzi. Il classe 2001 ricopre il ruolo di terzino destro, all’occorrenza anche difensore centrale, e non vede l’ora di iniziare la nuova avventura in maglia granata.

Ecco le sue prime parole da giocatore del Varzi: “Ho iniziato questa stagione con il Sangiuliano in serie D. Il ritiro non è stato entusiasmante per via di un infortunio e di alcune vicissitudini. Alla fine del ritiro ero tra in giocatori in uscita dalla società. Tra le pretendenti si è fatto il nome del Varzi. Devo ammettere di aver avuto diversi dubbi per via della distanza, infatti abito a Milano, ma le ambizioni e il progetto societario hanno avuto la meglio”.

Matteo Orrico ha potuto vedere all’opera i suoi compagni nelle prime uscite e le impressioni sono apparse molto buone. “La squadra mi è sembrata forte e attrezzata. Sono passate poche giornate e serve ancora un pochino di tempo per amalgamare al meglio il gruppo. Ritrovo ben volentieri i miei ex compagni del Sangiuliano, Ababio, Grasso e Caria, oltre a Iervolino, con il quale ho giocato nelle giovanili della Pro Sesto”.

Il nostro nuovo terzino destro ha già maturato esperienza in prima squadra, in Promozione con la maglia del Villa San Giovanni e in Eccellenza con il Città di Sangiuliano. Ora una nuova tappa importante per la sua crescita. “Ho fatto solo due allenamenti con la squadra e avrò quindi occasione di conoscere meglio Mister Pagano questa settimana. Di sicuro bisogna lavorare tanto per guadagnarsi il posto”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui