Città di Varese buon test nella sgambata con il Bosto

Termina 3-2 per la Città di Varese il test match che vedeva i biancorossi di mister David Sassarini incrociare il Bosto. La formazione di Prima categoria, anche lei al lavoro dal 17 agosto ha fatto bella figura al cospetto della formazione che attende gli ultimi ritocchi di mercato per capire le proprie ambizione nel prossimi campionato di D. Con il centro sportivo chiuso al pubblico qualche decina di tifosi biancorossi si sono appostati all’esterno per godersi la prima uscita dei nuovi beniamini.

Capelli già in forma campionato

Detto del contorno c’è da sottolineare i primi responsi del campo con la prima rete stagionale che è di Capelli. L’esterno è chiaramente tra i più in palla: sulla sinistra si registrano infatti le principali occasioni da gol dei biancorossi. Dopo l’1-0 dell’esterno, gran assist di Lillo di tacco, arriva il momentaneo pari di Redaelli. Città di Varese che torna in vantaggio con il calcio di rigore procurato ancora da Capelli e realizzato da Disabato. Due minuti più tardi ecco il 3-1 di Lillo al termine di un’azione avviata da Viscomi e proseguita da Capelli. Nella ripresa il caldo asfissiante limita evidentemente i giocatori, ad illuminare ci pensa così Tasco che si rende protagonista di due belle conclusioni da fuori e fissa il punteggio sul definitivo 3-2 ricalciando il rigore concesso dal direttore di gara ed inizialmente parato.

ARTICOLI RELATIVI

COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Condividi

ULTIMI ARTICOLI