UFFICIALE – Il Sangiuliano City annuncia Carlo Ferrario

Carlo Ferrario è un giocatore del Sangiuliano City
Carlo Ferrario è un giocatore del Sangiuliano City

Dopo le tanti voci e accostamenti, ecco arrivata l’ufficialità: Carlo Ferrario è un nuovo giocatore del Sangiuliano City. Nel primo pomeriggio di lunedì la rescissione consensuale con la Giana Erminio era di fatto l’ultimo passo prima dell‘annuncio da parte della società del presidente Andrea Luce. L’ufficialità è arrivata in serata, dopo che Ferrario aveva già svolto l’allenamento agli ordini di Andrea Ciceri. Confermate, quindi, le voci che volevano a Sangiuliano l’attaccante classe 1986. Che ha confermato come tante squadre (tra queste il Crema) abbiano provato ad avere con sé uno dei più forti attaccanti in categoria. Ma alla fine Ferrario ha scelto il gialloverde.

Il comunicato del club

Carlo Ferrario è un nuovo giocatore del Sangiuliano City. L’attaccante comasco, classe 1986, ha infatti firmato per il club gialloverde. Un nome che è una vera garanzia quello del “Re”, basti guardare i suoi numeri. Cresciuto nel settore giovanile del Milan ha giocato in Serie C con le maglie di Torres, Monza, Cuneo, Bra, Prato, Varese, Lecco e Giana. E in Serie D con Modena, Pergolettese, Monza, Bra e Argentina Arma. Detiene il record di reti in un campionato di Serie D con il Bra quando nella stagione 2015/2016 segnò 33 reti in 35 partite. Sempre in Serie D ha contribuito a riportare il Modena tra i professionisti nel 2018/2019 con 23 reti stagionali.  Complessivamente ha messo a segno 111 reti in D e 37 in C. Ha inoltre vinto lo scudetto di Serie D con la maglia del Monza nella stagione 2016/2017 e due campionati di D e uno di C. Considerato da tutti elemento che cambia radicalmente gli equilibri di una squadra, Carlo Ferrario è quel tipo di attaccante che ogni allenatore vorrebbe con sé.

Le prime parole di Ferrario in gialloverde

“Avevo tante richieste, alcune in C e molte in D – commenta Ferrario – ma ho scelto il Sangiuliano perché è stata la società che ha mostrato maggior interesse nei miei confronti e inoltre è una realtà nuova, ma con grandi ambizioni. Conoscevo poi mister Ciceri e so che il suo calcio è anche fatica, ma con la fatica si ottengono i risultati. Le pressioni? Non mi spaventano, anzi sono lo stimolo per fare ancora meglio. Sono davvero molto felice di essere qui, ho fatto il mio primo allenamento e ho trovato una squadra battagliera come piace a me. Ringrazio la famiglia Luce per questa importante opportunità e farò di tutto per ripagare la fiducia che hanno avuto nei miei confronti”.

La firma di Carlo Ferrario con Andrea Luce, presidente del Sangiuliano City
La firma di Carlo Ferrario con Andrea Luce, presidente del Sangiuliano City

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui