Ribaltone Morazzone, la Lentatese si deve arrendere [VIDEO]

Il Morazzone esulta dopo il gol di Vezzoli
Il Morazzone esulta dopo il gol di Vezzoli

Un vero e proprio ribaltone per il Morazzone che, nella gara valevole come recupero della nona giornata di campionato, ha vinto in rimonta contro la Lentatese. Due delle sorprese di questo campionato, la squadra di Luca Valente e quella di Giorgio Dossena, a spuntarla i rossoblù grazie alle reti di Sala e Vezzoli nella ripresa. Il numero dieci ospite è stato decisivo nel secondo tempo, chiudendo con il gol vittoria una ripartenza orchestrata da Libralon. Tanto amaro in bocca per la Lentatese, che aveva cullato sogni di vittoria dopo il gol iniziale segnato da Magro. Unico neo in casa rossoblù il rosso a Gerevini, che salterà domenica la supersfida contro il FBC Saronno. Nel frattempo i ragazzi di Giorgio Dossena si godono il terzo posto solitario in campionato.

Lentatese-Morazzone, il tabellino

LENTATESE-MORAZZONE 1-2

RETI: 26′ Magro (L), 47′ Sala (M), 26′ st Vezzoli (M).

LENTATESE (4-3-3): Sala; Malacarne, Meroni, Cogotzi (17′ pt Bianchimano), Coppola; Molteni, Noviello, Del Gaudio; Ferrario (19′ st Sciascia), Tagliabue (12′ st Galliani), Magro (320 st Ballabio). A disp.: De Nicolo, Crotti, Parravicini, Cuzzolin, Tasca. All.: Valente.

MORAZZONE (4-4-2): Martignoni; Mastorgio, Picetti, Bosetti, Zanchin (44′ st Egnoletti); Gerevini, Loielo, Libralon, Sala (39′ st Santoro); Ghizzi (44′ st Giuliani), Vezzoli (39′ st Carcano). A disp.: La Sala, Giani, Italiano, Marchetta, Tavelli. All.: Dossena.

ARBITRO: Nicosia di Cinisello Balsamo.

NOTE: Serata serena ma fredda, terreno sintetico in ottime condizioni. Spettatori 100 circa. Espulso: 37′ st Gerevini (M). Ammoniti: Del Gaudio, Mastorgio, Sciascia.

Lentatese-Morazzone 1-2 highlights

1 commento

  1. Finalmente – tra le macerie di un giornalismo figlio di prostituzione – c’è ancora qualcuno che sa scrivere un tabellino come diocomanda: bravo Paolo Zerbi!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui