Besnatese e il trend negativo da invertire

Una realtà che in Promozione ha sorpreso anno dopo anno alzando sempre il livello d’aspettative è la Besnatese.

Cosa va e cosa non va

Sembrava il campionato della conferma quello della Besnatese. Certo i due pareggi consecutivi ad aprire l’anno erano contro squadre battibili ma il filotto di quattro vittorie consecutive aveva rimesso tutto al suo posto.

Ed invece la squadra di Stefano Rasini ha perso ritmo e posizioni con il passare delle giornate. L’unica vittoria aggiunta a quelle del poker iniziale è quella in zona cesarini contro il Valle Olona del 7 novembre. Non è venuto in soccorso un calendario che ha fatto affrontare le prime tre forze del campionato ma era lecito aspettarsi qualcosa in più dei tre punti conquistati in 5 gare.

2022 con l’obbiettivo di tornare in corsa

Pur con un netto calo di risultati l’obbiettivo play off per la Besnatese è distante una manciata di punti. Serve ritrovare la regolarità vista solo in avvio di stagione. La speranza è che una pausa invernale più lunga del previsto abbia rinvigorito una rosa arrivata abbastanza acciaccata a fine anno.

ARTICOLI RELATIVI

COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Condividi

ULTIMI ARTICOLI