Viareggio Cup, Rapp Serie D fermata dall’Avellino ma ancora prima nel girone

L'esultanza dei ragazzi di Giannichedda (foto Lega Dilettanti)

Solo un pareggio per 1-1 contro l’Avellino per la Rappresentativa Serie D nella seconda giornata della Viareggio Cup. I ragazzi di Giuliano Giannichedda però restano in testa al girone 6 con quattro punti assieme ai nigeriani del Mavlon. A sbloccare la partita odierna è ancora Bianchi, già mattatore della gara inaugurale col Jovenes Promesas. L’attaccante del Cassino ha sbloccato la gara al quinto minuto trasformando un calcio di rigore, poi ha dovuto lasciare il campo per infortunio: al suo posto il gioiellino della Varesina Aurelio Isufi, vicino al gol già nel recupero del primo tempo. Nella ripresa il pareggio di Fusco rimanda la qualificazione aritmetica agli ottavi della Rappresentativa.

Adesso la squadra di Giannichedda chiuderà il girone contro il Mavlon con cui si gioca il primo posto in classifica. Calcio d’inizio sabato 17 febbraio alle ore 15:00 allo stadio “Masini” di Santa Croce sull’Arno (Pi). I nigeriani hanno schiantato nella prima giornata l’Avellino per 4-1, poi hanno pareggiato 1-1 con gli spagnoli del Jovenes Promesas. Per chiudere al primo posto basterà un pareggio in virtù della miglior differenza reti, piazzamento che dovrebbe garantire un sorteggio favorevole per gli ottavi di finale.

Il tabellino

RAPPRESENTATIVA SERIE D – AVELLINO 1-1 (1-0)
Marcatori: 5′ rig. Bianchi (R), 72′ Fusco (A)
Rappresentativa Serie D: Tirelli; Rotondi, Primasso, Mancini, Nisci (dall’87’ Bucci); Balba (58′ Tosini), Borgia, Virgilio, Bassanini (58′ Izzo); Ascione (dall’87’ Lettieri), Bianchi (29′ Isufi). A disp.: Graziani, Calvosa, Di Fino, Antolini, Valenti, Saccomanni, Corriere, Giacona. All. Giannichedda.
Avellino: Iannaccone; Mundula, Accetta, Solaro, Codraro (90′ Esposito); Mutanda (71′ Piscopo), Arzillo, Caporello; Palamara (65′ Gomis); Campanile, Fusco (90′ Olivo). A disp.: Greliak, Pizzella, Barone, Stano, Francese, Ruopoli, Buono, Lanzone, Giunto, Della Porta. All.Biancolino.
Arbitro: sig. Improda di Empoli
Ammoniti: Palamara (A), Primasso (R)

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui