Via Crucis Ispra, resurrezione Valle Olona

Venerdì Santo nel vero senso della parola per il Valle Olona, che sovvertendo ogni pronostico, supera l’Ispra. 4-0 il risultato finale, con due gol per tempo, la squadra di Massimo Rovellini conquista tre punti pesantissimi in chiave salvezza. L’Ispra, invece, capita nella classica serata no e manca il sorpasso per andare in vetta in classifica.

Il tabellino del match

VALLE OLONA-ISPRA 4-0

MARCATORI: 14′ Sassi, 44′ Clerici, 20′ st Propato, 44′ st Sozzi.

VALLE OLONA: Croce, Sassi, Caprioli, Montani, Zorzetto, Clerici (38′ st Vecchio), Petruzzellis (27′ st Niakhasso), Moroni (38′ st Meriggi), Zani (44′ st Omobono) Poretti, Propato (30′ st Omobono). A disp.: Thorn, Pagliari, Valerio, Rappa, Sozzi. All.: Rovellini.

ISPRA: Oniscodi, Giussani (35′ st Dall’Occo), Surber, Fietta, Brovelli, Golisciano (22′ st Sottocasa), Oldrini, Bellacci, Midaglia (9′ st Famiglietti), Broggi, Groppo. A disp.: Ferloni, Corti, Tatti, Bresil,  Olteanu, Nalesso. All. Raza.

ARBITRO:

AMMONITI: Golisciano, Bellacci, Broggi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui