Verbano, un’altra stagione da assoluta protagonista

Il Verbano espugna il comunale di Lazzate

Passano gli anni, ma non passa il Verbano. 26 punti in 15 partite giocate, unica squadra ad aver portato a termine il girone d’andata. Il bilancio non può che essere positivo per una squadra che aveva iniziato la stagione con qualche difficoltà ma che, ora, ha trovato la quadratura del cerchio conquistando anche successi importanti. La vittoria sembra essere un piatto troppo ricco, ma per i playoff ormai non ci si può più nascondere.

Cosa va e cosa non va

La squadra di Sergio Galeazzi vola a gonfie vele verso una posizione nobile a fine stagione. Il merito è dei gol di Mario Dervishi e Bruno Barranco. Se il primo è stato bravo a rilanciarsi dopo il campionato sottotono giocato a Voghera, il secondo è l’ennesima scommessa vinta dal patron Pietro Barbarito. A loro va aggiunta l’esperienza di Luca Malvestio. Tornato in rossonero per essere sempre più il leader di una squadra che, ormai, va a memoria proprio seguendo i ritmi del suo metronomo di centrocampo.

Tanti i lati positivi, ma c’è anche qualcosa di negativo. Perché è evidente, vedendo i minutaggi, che Galeazzi ha trovato la quadratura del cerchio con un undici che ha dato garanzie. La squadra, però, non è lunghissima e i cali in alcune partite sono stati evidenti. Specie quando si sono giocati tanti turni infrasettimanali. Con qualche tassello in più, questo Verbano potrebbe anche sognare.

Pietro Barbarito, a Besozzo è un’istituzione

Passano gli anni ma non passa il Verbano. E non passa Pietro Barbarito. Da più di 20 alla guida della società rossonera, nelle ultime stagioni ha sempre insegnato come si possa ottenere tanto spendendo il giusto. Preoccupato dopo le prime partite, Barbarito sembrava vivere il primo momento di difficoltà. Ma, probabilmente, era l’ennesimo bluff di un giocatore che sa di avere assi nella propria manica. Detto, fatto! Vivendo un’altra stagione da protagonista.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui