Varesina e Andrea Scandola, è separazione

Si separano le strade del Città di Varese e di Andrea Scandola (foto Blitz)

Separazione consensuale tra la Varesina e Andrea Scandola, negli ultimi anni Responsabile dell’Area Tecnica e, di fatto, uno degli uomini mercato insieme a Damiano Micheli. Tre anni con le Fenici, dove ha contribuito a vincere il campionato di Eccellenza e alzare l’asticella nelle successive due annate.

Il comunicato del club

La società Varesina comunica ufficialmente l’interruzione consensuale del rapporto di lavoro con il Responsabile dell’Area Tecnica Andrea Scandola. Arrivato nella stagione 2021-2022 ha contribuito nella costruzione della squadra che ha trionfato nel campionato di Eccellenza, e poi è stato uno degli artefici di questi due anni in crescendo in Serie D, culminati con la finale playoff.


La serietà, l’umiltà e la disponibilità, uniti alla competenza e all’esperienza nonostante la giovane età, che hanno accompagnato l’avventura di Andrea in Varesina, saranno ricordati e per questo la società ci tiene a ringraziarlo in prima persona con le parole del Direttore Generale Massimiliano Di Caro.


“Ringraziamo Andrea per questi 3 anni davvero intensi e ricchi di emozioni. Insieme abbiamo raggiunto traguardi importanti e non scontati, vissuto giornate storiche per la nostra società e momenti unici. Auguriamo ad Andrea un proseguimento di carriera sempre più luminoso ed importante”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui