Varese pronta a riabbracciare la Serie D

Varese Calcio
Il Varese nell'anno della vittoria dell'Eccellenza

La città di Varese è pronta a riabbracciare la Serie D. E la frase iniziale non è stata scritta a caso, visto che proprio il Città di Varese sarebbe la società che, con il titolo del Busto 81, garantirebbe il ritorno nella massima serie dilettantistica. A riportarlo questa mattina il quotidiano La Prealpina nell’articolo di Silvio Tranquillini. Il traguardo da tagliare sembra essere solo una formalità, per un accordo che è praticamente dato per fatto.

Le tempistiche da rispettare

Soltanto la burocrazia potrebbe rallentare quello che è, di fatto, già nero su bianco a livello teorico. La documentazione per la fusione deve infatti essere presentata entro il 9 luglio al Comitato Regionale Lombardia che, a sua volta, la girerà alla LND che dovrà accoglierla entro il 20 dello stesso mese. Ma l’iter sembra essere ormai tracciato e così il ritorno nella Serie A dei dilettanti reso possibile grazie al Busto 81. Che non sparirebbe del tutto, ma che ripartirebbe da zero con un nuovo settore giovanile, anche se la favola costruita in questi anni sarebbe di fatto finita visto che anche le categorie delle giovanili confluirebbero nella nuova realtà.

Quali i nomi per il futuro?

Interrogativo lecito, visto che al momento già tanti nomi sono stati accostati al nuovo Varese (o Città di Varese, che dir si voglia). Difficile la presenza di Giuliano Melosi in panchina, il cui nome era caldo con un’altra cordata, la presenza di Stefano Amirante all’interno del Città di Varese ha fatto accostare ai biancorossi il nome di Ezio Rossi, già avuto due anni fa al Milano City. La presenza del Busto 81 come “concessionario” del titolo, invece, dovrebbe riportare a Varese Danilo Vago. E così se anche Paolo Crucitti avesse la sua chance? Sarebbe un piccolo modo per non spegnere del tutto la favola culminata quest’anno con la vittoria del campionato.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui