Valerio Foglio si ritira, ora serve il giusto omaggio

Valerio Foglio quando vestiva la maglia del Legnano
Valerio Foglio quando vestiva la maglia del Legnano

Nella partita di domenica Valerio Foglio ha dato il suo addio al calcio. L’esterno classe 1985, a 39 anni, ha deciso di appendere le scarpette al chiodo e, ora, comincerà una nuova vita.

A celebrarlo la Rhodense, sua ultima squadra, che sta pensando a un omaggio per celebrare un giocatore che ha saputo dare tanto al mondo dei dilettanti.

Ma anche la “sua” curva, i Boys, dove Foglio da ragazzino faceva il tifoso… salvo poi essere protagonista in campo con la maglia del Legnano.

Il saluto della “sua” curva

Sei cresciuto su quei gradoni della Nord.

Ci hai accompagnato in un’annata epica in C1, che ti ha fatto spiccare il volo nelle categorie che più ti appartenevano.

Sei tornato da noi in Eccellenza, scegliendo il cuore alla carriera. Sei stato e sarai il NOSTRO CAPITANO!

Ora che hai deciso di chiudere con il calcio giocato, ti aspettiamo nella tua seconda casa, quella Curva da cui tutto cominciò.

Valerio Foglio uno di NOI!

Il post della Rhodense

Al minuto 15’ del secondo tempo Valerio Foglio lascia il campo (poco prima è suo l’assist per il quarto gol di Tripoli) tra gli abbracci dei compagni, di mister Leonardo De Lillo e gli applausi del pubblico orange che ha avuto il piacere di vederlo in campo anche se solo per una stagione.

E’ l’addio al calcio giocato di Valerio, nell’ultima partita al comunale di Rho, la penultima di campionato che, anche grazie a lui, la Rhodense ha vinto.

La carriera del calciatore Valerio Foglio, classe 1985, ha visto una serie di successi ed esperienze in diverse squadre e campionati. A partire dal 2004/05, quando Valerio ha giocato per nel Vicenza in serie B, poi Monza, Carrarese, Pisa, Novara, Legnano , Giana Erminio in Serie C.

Nel 2009/10, Valerio ha avuto una grande stagione con l’Albinoleffe in serie B.

Negli ultimi anni la carriera di Valerio è stata caratterizzata da esperienze in campionati di Serie D con Arconatese e Castanese, fino a questa sua ultima stagione giocata con la maglia della Rhodense.

Nella sua carriera ha dimostrato grandi abilità calcistiche ma soprattutto grandi doti umane. Un grande professionista ma anche un grande uomo spogliatoio, un esempio per i nostri giovani che , siamo sicuri, non lo dimenticheranno.

Grazie Valerio , è stato un onore averti con noi!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui