Ufficiale, Anthony Pace dal Pavia al Milan

Anthony Pace, dal Pavia al Milan
Anthony Pace, dal Pavia al Milan

Nuova vita per il giovane Anthony Pace, centrocampista classe 2007 che, durante questa sessione di mercato invernale, passa dal Pavia al Milan. Una notizia che si rincorreva già da qualche mese, ora è arrivato il comunicato ufficiale del club. Un motivo d’orgoglio per la realtà del presidente Giuseppe Nucera, Pace quest’anno ha collezionato 17 presenze in campionato.

Il comunicato del club

L’A.C. Pavia 1911 comunica di aver raggiunto l’accordo per la cessione a titolo definitivo all’A.C. Milan delle prestazioni sportive di Anthony Pace.

Anthony Pace ha così la grande opportunità di proseguire nel mondo del professionismo, vivendo l’esperienza di giocare per una delle società più prestigiose del panorama calcistico italiano.

Ad Anthony va il nostro ringraziamento per la sua professionalità e per la sua correttezza dimostrate in questi anni, all’impegno costante che ha dedicato in tutti gli allenamenti e le partite. Ad Anthony vanno i migliori auguri per il proseguimento della sua avventura professionale con i colori rossoneri.

Le parole del dg Antonio Dieni

“L’A.C Pavia 1911 è orgogliosa di aver cresciuto nel nostro vivaio un giocatore come Anthony Pace. Ringrazio il Mister Armando Cioffi che l’ha incoraggiato a diventare un membro della nostra famiglia e a vestire i nostri meravigliosi colori.

L’operazione conferma ancora una volta lo sviluppo costante di crescita e di investimenti che l’A.C. Pavia 1911 porta avanti da diversi anni in merito al proprio Settore Giovanile.

Siamo orgogliosi di aver accompagnato Anthony verso il mondo del professionismo. I ragazzi qui possono sviluppare e migliorare le loro abilità, in un ambiente sereno e professionale.

Oggi dobbiamo essere orgogliosi del nostro settore giovanile, il più importante della nostra Provincia e di essere una Scuola Calcio Elite, che ogni giorno raggiunge tanti obiettivi e continua con costanza e determinazione a programmarne di nuovi.

Il trasferimento di Anthony Pace al Milan non rappresenta un punto d’arrivo. Al contrario, rappresenta un punto di partenza, per fare sempre meglio e per prendere coscienza del grande lavoro che ogni giorno realizza il nostro Presidente Giuseppe Nucera, il Responsabile del settore giovanile Alex Dossena insieme a Stefano Scialpi ed Enzo Evangelista”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui