Simone Dellavedova, un under per la Sestese

Simone Dellavedova, qui con la maglia della Pro Patria
Simone Dellavedova, qui con la maglia della Pro Patria

Simone Dellavedova giocherà nella Sestese il prossimo anno. L’attaccante classe 2002, che nello scorso anno aveva giocato per una parte di stagione nel Città di Varese in Serie D, scende così in Eccellenza. Alla corte di Fiorenzo Roncari arriva un under chiamato a sbocciare anche nel mondo dei grandi dopo un’ottima trafila nel mondo giovanile.

In Eccellenza per sbocciare definitivamente

Simone Dellavedova scende in Eccellenza cercando il primo gol tra i senior. Lo scorso anno 12 presenze in biancorosso con 425 minuti giocati, senza però riuscire a timbrare il cartellino. Le potenzialià per esplodere, però, ci sono tutte. Fisico imponente, 1 metro e 90 per 80 chili, Simone Dellavedova è una prima punta moderna. In grado di svariare anche su tutto il fronte offensivo, può giocare infatti anche da esterno d’attacco. Arriva dalla Pro Patria, dove lo scorso anno in Berretti aveva segnato 9 reti prima della sospensione dei campionati. Gol e prestazioni che gli sono valsi la chiamata di Ivan Javorcic, che ha voluto Dellavedova aggregato con la prima squadra anche se non ha mai debuttato in Serie C. Settore giovanile all’Accademia Inter, un anno al Lombardia Uno, ora una nuova avventura nel mondo dei grandi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui