Serie D – Legnano in trasferta, si gioca a Lodi e Giussano

Riccardo Cocuzza, centravanti del Legnano

Fine settimana di recuperi nel girone A e nel girone B di Serie D. Due anticipi nella giornata di sabato, entrambi in terra piemontese, mentre il Legnano giocherà domenica sul campo del Pont Donnaz. Nel girone B, invece, sfide importanti a Giussano e a Lodi.

Girone A – Legnano per confermarsi

Il clou si giocherà domenica pomeriggio. Il Legnano, reduce da due vittorie consecutive, è di scena sul campo del Pont Donnaz quarta forza del campionato. La squadra di Marco Sgrò cerca ulteriori certezze, per staccare definitivamente le zone calde e compiere un vero e proprio cambio di passo in questo finale di stagione. Due sfide importanti anche nella giornata di sabato. Soprattutto per le zone calde. Fossano e Borgosesia, ultima e penultima in classifica, sfidano rispettivamente Saluzzo e Lavagnese. Due match al cardiopalma che potrebbero indirizzare definitivamente la stagione.

Girone B – Sfide da centro classifica

A Giussano e Lodi si recuperano due partite tra squadre di centro classifica… con obiettivi finali differenti. La Vis Nova ospita il Breno, sia i brianzoli che i camuni cercano ulteriori punti salvezza. Agostino Mastrolonardo ha travolto il Caravaggio tornando così a sorridere, i granata di Mario Tacchinardi sono in un momento positivo che dura da sei partite. Entrambe fuori dai playout al momento, cercano ulteriori punti tranquillità.

Il Fanfulla, invece, attende la Real Calepina alla Dossenina. Bianconeri rimaneggiati causa squalifiche (out tre giocatori e il tecnico Ciceri). Sul fronte opposto una Real Calepina che dopo l’exploit di inizio stagione ha un po’ ridimensionato i suoi obiettivi. Entrambe cercheranno la vittoria, proprio per rilanciare le ambizioni e dare slancio alla rincorsa playoff.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui