Serie D – Il programma della sedicesima giornata

Il punto di Mastrolonardo - Casatese-Crema

Dopo un mercoledì complicato causa maltempo, splende il sole sulla Serie D. Si torna a vivere una giornata normale e regolare, tutti in campo per provare a vivere una domenica da protagonisti. Tutti o quasi. La giornata, infatti, terminerà lunedì con la sfida tra Crema e Virtus CiseranoBergamo.

Girone B – Big match a Casatenovo

Occhi puntati sulla Casatese, la nuova capolista del girone B infatti ospita la Folgore Caratese per quello che è il big match di giornata. Per i biancorossi il primo ostacolo brianzolo potrebbe aprire a un filotto importantissimo (dopo ci saranno Vis Nova e Leon). Mentre il calendario dei ragazzi di Longo è particolarmente tosto, con Desenzano Calvina e Sangiuliano City Nova. Tempo al tempo, scontro al vertice anche tra Desenzano Calvina e Arconatese che, per l’occasione, sarà trasmesso dai canali di Sportitalia. Sfide casalinghe, infine, per Legnano e Castellanzese che cercano la continuità.

Il programma: Breno-Sona, Brianza Olginatese-Vis Nova Giussano, Brusaporto-Caravaggio, Casatese-Folgore Caratese, Castellanzese-Villa Valle, Desenzano Calvina-Arconatese, Legnano-Leon, Ponte San Pietro-Real Calepina, Sangiuliano City Nova-Franciacorta.

Girone A – Tornano in campo Varese e Caronnese

Tornano in campo Città di Varese e Caronnese dopo il rinvio del derby di mercoledì 8 dicembre. I biancorossi sono di scena a Vado Ligure, cercando in Liguria la quinta vittoria consecutiva che consacrerebbe ulteriormente la crescita della squadra di Ezio Rossi. Per la Caronnese, invece, sfida salvezza contro il pericolante Imperia. Urgono tre punti per dare una prima svolta a una stagione fin qui piuttosto complicata.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui