Serie D – Il podio della quinta giornata del girone B

Best player Serie D girone B - Giornata 5
Best player Serie D girone B - Giornata 5

Quinta giornata messa in archivio nel girone B di Serie D, torna la rubrica che riguarda il podio. I tre “best of the week” del girone, in una giornata che ha visto tanti gol e situazioni interessanti. Di seguito le nostre scelte riguardanti gliultimi novanta minuti.

Ascesa Casatese, Mauri cecchino, Careccia ci prende gusto

ACHILLE MAZZOLENI – CASATESE – Chissà se qualcuno dopo le prime due sconfitte aveva già iniziato a storcere il naso riguardo il progetto Casatese. Sicuramente nessuno in casa biancorossa. Sicuramente non Achille Mazzoleni. Abituato a lavorare sul campo per uscire dalle difficoltà. Risultato? Tre vittorie di fila, battendo in trasferta la corazzata Sangiuliano City Nova. E ora, la vetta, dista soltanto tre punti.

MATTIA MAURI – BRENO – L’attaccante classe 1992 emblema di un Breno che ha letteralmente travolto il Legnano. Quattro gol segnati, un rigore sbagliato e uno dei colpi di mercato estivi che ha timbrato il cartellino due volte. Nella sua annata migliore 15 gol in Serie D con la maglia del Ciliverghe. Partito col piglio giusto, Mario Tacchinardi si auspica che possa raggiungere la doppia cifra.

SAMUELE CARECCIA – VIRTUS CISERANOBERGAMO – Dopo il gol alla Castellanzese, la stoccata contro l’Arconatese. Che ha destato la formazione di Del Prato, dopo il doppio schiaffo subito in avvio di gara. Per il centrocampista classe 1998 due gol e 427 minuti in campo sui 450 totali. Trovando la definitiva consacrazione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui