Serie D girone A, si salvano solo due partite (per ora)

Un'immagine di festa della Castellanzese
Un'immagine di festa della Castellanzese

In attesa che il Dipartimento Interregionale si pronunci in merito al prosieguo o meno del campionato di Serie D (si starebbe aspettando il nuovo DPCM per capire le misure governative), siamo alla vigilia di un turno infrasettimanale. Ma probabilmente mai come in questo caso vien difficile parlare di turno di campionato, vista la raffica di rinvii che ha bersagliato il girone A.

Due partite su dieci

Dieci le partite che dovrebbero essere giocate nel girone A, ma soltanto due saranno disputate. Salvo cambiamenti dell’ultim’ora, infatti, restano in programma le sfide tra Castellanzese e Lavagnese e tra Bra e Sanremese. Sono quindi otto i rinvii, una percentuale ancor più alta rispetto a quella dell’ultimo fine settimana. Previsti anche due recuperi nel girone B, Villa VallePonte San Pietro e Breno-Tritium (aggiornamento, anche ques’ultima partita è stata rinviata a data da destinarsi). E ora si attende il nuovo DPCM. Se verranno bloccati gli spostamenti tra regioni, la Serie D potrà comunque continuare a giocare?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui