Russo che esordio, salva il Saronno a Vergiate

Festa FBC Saronno dopo la vittoria di Vergiate
Festa FBC Saronno dopo la vittoria di Vergiate

Buona la prima per Aniello Russo con la maglia del FBC Saronno. L’ultimo acquisto del mercato invernale permette ai biancocelesti di conquistare tre punti preziosi sul campo della Vergiatese. I granata giocano meglio e meriterebbero sicuramente di più, ma vengono puniti dalla legge del più forte. Saronno momentaneamente secondo in classifica, la Vergiatese resta quartultima.

Il tabellino del match

VERGIATESE-FBC SARONNO 1-2

MARCATORI: 32’ st Sassella (S), 36’ st Mammetti (V), 45’ st Russo (S).

VERGIATESE (4-4-2): Chiodi; Ghilardi, Lucarino, Sandrini, Casagrande; Riccelli, Marin, Lombardo (30’ pt Quartesan), Iovine; Caricati (33’ st Kasaka), Mammetti. A disposizione Pancini, Russo, Candura, De Angelis, Cornelli. All. Rovrena.

FBC SARONNO (4-1-3-2): Tucci; D’Onofrio, Ruggeri, Baldan, Zucchetti; Baldan; Proserpio (39’ st Martini), Di Noto (6’ st Sassella), Pontiggia; Sala (47’ st Lorusso), Sardo (6’ st Russo). A disposizione Vinci, Bruzzone, Meroni, Malinverno, Polloni. All. Tricarico.

Arbitro: Attanasio di Milano (Bergamaschi di Bergamo e Balestra di Bergamo).

Note – Spettatori un centinaio. Angoli 5-4 Vergiatese. Ammoniti Ruggeri, Lucarino, Ghilardi, Proserpio, Russo. Recupero 1’-4’.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui