Riparte la caccia all’Olimpia Tresiana, Morazzone e Folgore in agguato

Daniele Bongiolatti, allenatore dell'Olimpia Tresiana (foto Varese Sport)

Domenica torna in campo la Prima Categoria e nel girone A gli occhi sono tutti puntati su San Michele-Olimpia Tresiana. Sulla carta un testa-coda. Anche se, dopo un mese di pausa, la ripresa è sempre ricca di incognite e chi è costretto a vincere è inevitabilmente chi ha più da perdere. Così come testa-coda sono anche le sfide che attendono le prime inseguitrici della squadra di Bongiolatti. Ovvero Morazzone e Folgore Legnano, impegnate rispettivamente contro Cantello Belfortese e Laveno Mombello.

Ma, come dicevamo, il focus al momento è sulla capolista che nel girone d’andata è stata capace di vincere l’80% delle partite (12 su 15), totalizzando un clamoroso bottino di 37 punti sui 45 disponibili. A questo vanno aggiunti il miglior attacco con 40 gol e la miglior difesa con sole 7 reti subite. Unico neo le sconfitte in entrambi gli scontri diretti contro le rivali, anche se tutte e due le volte in trasferta. Riusciranno i ragazzi di Barassi, affamati di punti salvezza, a mettere il classico sassolino negli ingranaggi di una macchina apparentemente perfetta?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui