Rhodense, sarà festa già prima di Pasqua?

Gioia Rhodense, cinque gol al Pontevecchio

La vittoria di mercoledì in rimonta nel recupero con la Virtus Binasco offre alla Rhodense la possibilità di vincere aritmeticamente il campionato già prima di Pasqua. Infatti ora i punti di vantaggio sul Vighignolo secondo sono 12 quando mancano sei giornate alla fine, che significano 18 punti a disposizione. Per avere la certezza aritmetica di vincere il girone F agli orange bastano quindi 7 punti, che potranno già conquistare nei prossimi dieci giorni visto che si giocheranno tre partite: domenica 17 la squadra di De Lillo andrà a Garlasco, mercoledì 20 ospiterà il Medhelan Landriano nel turno infrasettimanale, domenica 24 a Rho arriverà il Settimo Milanese. Di queste squadre, solo i biancorossi di mister Varricchione rappresentano un ostacolo credibile.

Tripoli e compagni hanno quindi nelle loro mani la possibilità di chiudere i giochi tra poco più di una settimana, riportando aritmeticamente la Rhodense in Eccellenza dopo due anni di purgatorio. Poi il dg Massimo Pasquetti e il ds Gianfranco Garavaglia potranno concentrarsi su come rinforzare la squadra per la prossima stagione, detto che la rosa allestita quest’anno offre già un ottimo punto di partenza.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui