Real Calepina, separazione con mister Capelli

Daniele Capelli non rimarrà alla Real Calepina
Daniele Capelli non rimarrà alla Real Calepina

Si separano le strade di Daniele Capelli e della Real Calepina. L’allenatore bergamasco, dopo due salvezze col club di Grumello del Monte, non resterà al Libico con la società chiamata ora a cercare un successore.

Il comunicato del club

La società annuncia la separazione con Daniele Capelli, già giocatore e vice allenatore della Real Calepina, ed allenatore della prima squadra nell’ultimo biennio 2022/2023 e 2023/2024.

Fra la proprietà, la nostra dirigenza e l’allenatore intercorre un legame ed una stima, umana e professionale, molto stretti e forti, che vanno al di là del rapporto professionale.

A Daniele si riconoscono grande serietà e professionalità, una meticolosa cura dei dettagli, da grumellese, un attaccamento profondo per i nostri colori, e dei valori, tecnici e morali, che ci hanno resi orgogliosi.

Contestualmente, lasciano la società il vice allenatore Matteo Moranda, il collaboratore tecnico Michael Agazzi e il match analyst Roberto Antrone. Figure che la società ha molto apprezzato per la competenza e la passione espresse attraverso il lavoro quotidiano.

A Daniele ed al suo staff vanno i nostri ringraziamenti e i migliori auguri per il proprio prosieguo sportivo. Nelle prossime ore la società annuncerà il nome del nuovo tecnico, che guiderà la Real Calepina nella stagione 2024/2025.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui