Prima categoria, il nostro pronostico: diciamo ancora Morazzone

Foto di gruppo per il nuovo Morazzone

Dopo metà campionato abbiamo sufficienti elementi per provare a sbilanciarci e azzardare un pronostico su come terminerà il girone A di Prima categoria. Fermo restando che è un gioco e che siete tutti autorizzati a fare gesti scaramantici, ecco le nostre previsioni:

Primo posto: Morazzone

Tre squadre in un punto non era affatto semplice fare un pronostico secco. Ma per noi la favorita è ancora il Morazzone. Nonostante sia un punto indietro all’Olimpia che ha anche preso un top player come Franzese. Ma… il bomber Luciano Cau ce l’ha già in casa, quel Mattia Ghizzi che ha girato a 14 gol e che può toccare quota 30. Qualche passo falso nel girone d’andata, ma è proprio dagli errori che si impara. La rosa è forte, ci sarà da battagliare, ma ha tutto per dire la sua.

Playoff: Olimpia Tresiana e Nuova Abbiate

Provocazione? Probabilmente sì. Chiaramente chi non vincerà il campionato si mangerà le mani, ma avrete notato l’assenza oltre che del Gorla Minore… della Folgore Legnano. Al momento seconda al pari del Morazzone, ora addirittura fuori dai playoff per la forbice? Dipenderà dall’inizio del ritorno, se dovesse perdere qualche punto di troppo le certezze potrebbero venire meno. Discorso inverso per la Nuova Abbiate: nuovi investimenti per crederci, ma serve partire a tutta.

Playout: San Michele e Lonate Ceppino

Un unico playout secondo i nostri pronostici, perché l’Arsaghese ha tutto per correre più forte e anche chi sta sopra può mettere distacco. Più complicato il cammino del San Michele, ma in caso effettivo di playout col Lonate Ceppino sarebbero i gialloneri i favoriti.

Retrocesse: Laveno Mombello e Ceresium Bisustum

Laveno ultimo, consoli due punti, senza vittorie. Fin troppo scontato darlo in Seconda categoria. Il rischio è che ci vada diretta anche il Ceresium Bisustum, che ha saputo pareggiare tante partite nel girone d’andata ma che non sembra pronta al cambio di ritmo del girone di ritorno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui