Poker Casatese, per la Calepina è vera crisi

La Casatese in ritiro a Sondalo

La Casatese cala il poker sulla Real Calepina e risale la classifica. 4-2 il risultato nel match spostato domenica per via del Torneo di Viareggio. Losa dà due volte il vantaggio ai biancorossi (inframezzato da Quarena), poi in avvio di ripresa Ekuban prova a spostare l’inerzia del match col secondo pareggio di giornata. Ma Romano e Comberiati esaltano la squadra di Commisso.

Casatese che sale così a quota 38 punti sempre più tranquilla in classifica. Per la Real Calepina, invece, è vera crisi: quinta sconfitta consecutiva e zona playout con 27 punti.

Il tabellino del match

CASATESE-REAL CALEPINA 4-2

MARCATORI: 13’ Losa (C), 17’ Quarena (R), 23’ Losa (C), 5’ st Ekuban (R), 25’ st Romano (C), 38’ st Comberiati (C).

CASATESE (4-3-3) Picarelli; Pozzoli (34’ st Scipione), Oppizzi, Videkon, Comberiati; Gulinelli, Romano, Losa; Pirola (37’ st Verga), Gomez (44’ st Cargiolli), Strada (42’ st Esposito). A disp. Cipolla, Perego, Saracino, Serra. All. Commisso (squalificato, in panchina Volontè).

REAL CALEPINA (3-4-3) Pisoni; Vallisa, Gardoni, Gennaio (18’ st Polese); Moscheo (25’ st Vavassori), Sangiorgi, Zappa (30’ st Duda), Ruffini; Ekuban, Quarena, Silenzi (17’ st Viola). A disp. Barbieri, Valli, Costante, Bonassoli, Vescovi. All. Capelli.

ARBITRO: Bonasera di Enna.

NOTE: giornata soleggiata e calda, terreno in erba sintetica. Spettatori 200. Ammonito: Videkon. Angoli 7-4. Recupero 1’, 5’.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui