Oltrepò, con la Castanese l’ennesima occasione sprecata

La delusione dei giocatori dell'Oltrepò al fischio finale contro la Castanese

La stagione dell’Oltrepò sembra un continuo vorrei ma non posso, visto che i pavesi stanno sistematicamente sbagliando tutte le partite che potrebbero dare un’altra piega al loro campionato. Il pareggio a reti bianche sul campo della Castanese è solo l’ultimo esempio in ordine di tempo: facendo bottino pieno Vaglio e compagni avrebbero approfittato del pareggio del Pavia per tornare a -1 dalla vetta e invece non sono riusciti a superare la tredicesima forza del campionato in lotta per evitare i playout.

La prima occasione persa risale alla quinta giornata di campionato: i lupi, reduci dalla bella vittoria sulla Solbiatese, sono stati superati in casa da un Saronno che in quel momento era in difficoltà sprecando l’occasione di restare in testa e prendere subito il largo sulle dirette concorrenti per il titolo. Alla settima giornata il pareggio sul campo di un Verbano in crisi, nonostante il vantaggio iniziale di Lorusso, ha permesso alle avverarie di riavvicinarsi in classifica. Alla decima lo scivolone sul campo di una Milanese allora in zona playout che ha permesso al Pavia di prendere il largo subito dopo aver sorpassato i biancorossi nello scontro diretto.

Ma non è finita qui, perché alla tredicesima è arrivato un pesantissimo 0-3 sul campo di un Meda relegato nelle ultime posizioni, poi alla diciannovesima la sconfitta interna per 2-3 contro il Base 96. In totale di tratta di 16 punti persi contro avversari assolutamente alla portata che impediscono alla squadra di Paolo Barbieri di guardare tutti dall’alto, visto che oggi sono costretti a rincorrere Pavia e Magenta con tre punti di ritardo. Sia chiaro, nulla è perduto e l’Oltrepò può ancora riscattarsi sfruttando anche i due scontri diretti che dovrà giocare in casa il 6 e il 10 marzo. Ma per riuscire a vincere il campionato servirà soprattutto non sbagliare più contro le squadre di medio-bassa classifica.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui