Morazzone l’appetito vien mangiando

Morazzone passa il turno e attende il Saronno

Secondo posto in solitaria ed un mercato invernale in cui si è cercato di migliorare un gruppo già competitivo. Pare attendere con trepidazione il 2022 un Morazzone che vanta anche la permanenza in una coppa slittata a causa del Covid ma che vede ancora protagonisti gli uomini di Giorgio Dossena.

Cosa va e cosa non va

Si fa fatica a trovare il pelo nell’uovo all’unica formazione capace di battere in stagione la Solbiatese, pur in coppa. La società ha infatti saputo mettere mano all’unico neo evidenziato nella prima parte di stagione mettendo a disposizione due ottimo palleggiatori a centrocampo. Gli arrivi nella sessione invernale di Michele Italiano, già in gol contro Saronno e Olimpia, e Christian Leone sono in tal senso un innesto importante a livello di qualità.

Se questi giocatori potranno dare minuti di riposo al perno del centrocampo Marco Libralon (classe ’85) serve trovare con il tempo un’alternativa al totem Mattia Ghizzi in attacco. I giovani Lorenzo Gerevini e Daniel Giordano finora hanno dato una mano ma per una società capace di guardare sempre avanti ecco l’innesto del 2002 Alessandro Marchiella. Una squadra frizzante e di qualità che il sapiente Giorgio Dossena ha saputo guidare fin qui in maniera encomiabile con la spiacevole parentesi dello stop per Covid annessa.

2002 come anno della conferma

Dopo un girone d’andata come quello del Morazzone l’obbiettivo Play Off vien da sè. In tal senso sarebbero state molto indicative le prime gare del 2022, ovvero le sfide con Meda e Solbiatese. La rimodulazione del calendario da parte del Crl lascia presagire una sfida con una Solbiatese già campione a chiudere la stagione. In palio punti importanti per l’unico obbiettivo attualmente raggiungibile un secondo posto che saprebbe di vittoria. Senza dimenticare la Coppa Italia, altra competizione nella quale i ragazzi di Dossena hanno già estromesso due big (Solbiatese e FBC Saronno) e dove si può continuare a sognare.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui