Magenta e Oltrepò a braccetto verso lo scontro diretto, domenica si decide il campionato?

Le vittorie di Oltrepò e Magenta nel turno infrasettimanale, ottenute contro Pavia e FC Milanese che si trovavano al terzo e quarto posto, hanno spaccato la classifica nella parte alta della graduatoria. Ora la coppia al comando vanta 5 punti sulla più immediata inseguitrice che, nel case delle aquile gialloblù, possoni diventare addirittura 8 in caso di vittoria nel recupero con l’Ardor Lazzate. Per questo lo scontro diretto di Broni in programma domenica assume ancora maggior valore e, dopo il pienone di mercoledì nel derby, si attende un’altra bella cornice di pubblico.

Affermare che una vittoria delle aquile potrebbe già decidere il campionato è una provocazione, ma sarebbe ugualmente una bella spallata riuscire a staccare i pavesi di 3 lunghezze con una gara ancora da recuperare. Anche perché le giornate al termine sono sempre meno e il calendario sorride sulla carta a Pedrocchi e compagni, che a quel punto avranno esaurito gli scontri diretti. Al contrario, un successo dei biancorossi non sarebbe così impattante a livello aritmetico ma darebbe una botta al morale dei milanesi, che in questo momento stanno volando sulle ali dell’entusiasmo. Anche se poi i ragazzi di Barbieri saranno impegnati in almeno due trasferte molto complicate: il 7 aprile nella tana della Calvairate e il 5 maggio al Chinetti con la Solbiatese.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui