UFFICIO DI COLLOCAMENTO – Luca Chiaia

Luca Chiaia (foto pagina Facebook Solbiatese)
Luca Chiaia (foto pagina Facebook Solbiatese)

39 anni (tra poco più di una settimana) e non sentirli, Luca Chiaia vuole ancora continuare ad essere protagonista in campo. Lì dove i gol arrivano a raffica, così come i campionati vinti dall’attaccante milanese, che, nel suo curriculum, vanta allori praticamente in tutte le categorie. E visto che il calcio è ancora passione e divertimento…  perché smettere?

Un ariete in area di rigore

Luca Chiaia abbina fisico e qualità per un centravanti capace di distinguersi in ogni modo. Missione compiuta anche a Solbiate dove, con 17 reti, è stato il miglior marcatore di una squadra costruita per vincere e capace di rispettare i pronostici. Numeri sotto gli occhi di tutti che fanno il paio con quelli dell’anno precedente a San Giuliano Milanese quando, arrivato a stagione in corso, segnò la bellezza di 25 reti. Indimenticabili, nel suo passato, gli anni a Corsico costantemente in doppia cifra, la Serie D a Renate e Olginate, il campionato vinto a Sant’Angelo. E ora la volontà di continuare lungo questo percorso.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui