La Serie D resta a 166 squadre, apertura a più ripescaggi

Giancarlo Abete nuovo presidente LND. Qui con la sua squadra

La Serie D resterà a 166 squadre anche nel 2023/2024. Questa la scelta della Lega Nazionale Dilettanti come riportato dal Comunicato Ufficiale numero 1 di lunedì 3 luglio. Non si tornerà quindi ai 9 gironi a 18 squadre, ma ci saranno due gironi a 20 squadre. Questo porterà, inevitabilmente, a una possibilità maggiore di ripescaggi.

Il passaggio del primo comunicato ufficiale

In caso di vacanza organico per la stagione sportiva 2023/2024, nel Campionato di Serie D verrà mantenuto il numero di Società così come definito all’esito delle procedure di ammissione al Campionato medesimo. L’eventuale vacanza di organico del Campionato di Serie D sarà completata fino al raggiungimento di un numero massimo di 166 Società partecipanti al suddetto Campionato. Resta salva l’applicazione dell’art. 52, comma 10, delle N.O.I.F.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui