Jeraghese, su il sipario! Tutti vogliono viaggiare in Prima

La Jeraghese che affronterà il prossimo campionato di Prima Categoria
La Jeraghese che affronterà il prossimo campionato di Prima Categoria

Si alza il sipario sulla nuova Jeraghese. Che, nella prossima stagione, sarà protagonista nel campionato di Prima Categoria. Un salto importante per la società del presidente Mauro Piazzo. Che non nasconde qualche timore iniziale ma che, al tempo stesso, si augura che la nuova avventura sia affrontata con determinazione e un pizzico di sana incoscienza. Non mancano i sorrisi, per una squadra che al piano di sopra dovrà stupire. Il via al raduno il 24 agosto, in vista dei primi impegni ufficiali.

Piazzo: “Dubbi? Sì, ma ci fidiamo dei nostri ragazzi”

Il numero uno della Jeraghese non nasconde le insidie di una categoria nuova: “Dubbi? Tanti, lo ammetto. Andiamo ad affrontare la Prima categoria dopo aver giocato lo scorso anno solo tre partite in Seconda. Ma ci fidiamo dei cavalli che abbiamo, penso che possiamo toglierci le nostre soddisfazioni. L’importante è che i ragazzi prendano seriamente questo impegno. Il mister segue il gruppo, sappiamo di poter puntare su di lui anche se è stato il primo a restare sorpreso. Cosa serve nel prossimo campionato? Attributi e la consapevolezza di poter dire la nostra pur con un budget limitato”.

Murano: “Mi fido di questo gruppo”

Carica i suoi ragazzi anche il tecnico Massimiliano Murano: “Per me è il terzo anno ma la mia forza è il gruppo. Non c’è mai uno che si lamenta in allenamento. A livello di rosa ci sono giocatori sottovalutati che possono dire la propria anche al piano di sopra. Sono ragazzi che sono amici tra loro e non se ne vanno. Negli ultimi anni abbiamo fatto una bella escalation: prima persa la finale play off in terza ripescati il secondo anno. Mi fido del gruppo aumenteremo il livello dei nostri allenamenti e cambiaremo mentalità. Faremo fatica e pagheremo impatto. L’obiettivo sarà quello di salvarsi. Sarà difficile,ma si inizia insieme e si finisce insieme”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui