Gorrasi: “Venerdì 5 il giorno clou in un senso o nell’altro”

Carmine Gorrasi, delegato assembleare del CRL
Carmine Gorrasi, delegato assembleare del CRL

Domenica sera è stato ospite di Stop a Seguire (in diretta sulla pagina Facebook Paolozerbi.com) Carmine Gorrasi. Il dg della Solbiatese e Delegato Assembleare del CRL presso la FIGC ha toccato tanti temi. Tra questi, le sensazioni che portano a venerdì 5 marzo, data in cui si terrà il primo Consiglio Federale del nuovo corso targato Gabriele Gravina. “Ci sono una serie di passaggi da fare dove non si può passare sopra. Venerdì 5 marzo alle ore 11 ci sarà il Consiglio Federale, successivamente se verrà confermata l’idea che già circolava nelle settimane scorse di far ripartire l’Eccellenza si partirà con tutto l’iter”.

“Quel contributo di 2 milioni…”

Prosegue Gorrasi: “Certo che la domanda che è stata trasmessa dalla Lega Nazionale Dilettanti è un po’ particolare perché non c’è scritto di far ripartire l’Eccellenza, bensì di ottenere un contributo di 2 milioni di euro per coprire i costi di tutti i tamponi. Una mano alle società bisogna darla, ma da qui a pretendere 2 milioni… Credo che questo sia impossibile da parte della FIGC, più probabile pensare ad un prezzo calmierato. Venerdì 5 marzo è il giorno clou, la sensazione è positiva. Per le categorie più basse, invece, sono dell’idea che i campionati vadano chiusi”. Rivivi tutto l’intervento nella puntata di Stop a Seguire.

La puntata di Stop a Seguire di domenica 28 febbraio

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui